Targa dell’Amministrazione Comunale al dr. Giuseppe Curciarello, in pensione dopo una lunga attività di funzionario dell’Area economico - finanziaria del Comune di Roccella Jonica.

 

In occasione del collocamento a riposo, dopo oltre quarant’anni di servizio, del dr. Giuseppe Curciarello, responsabile dell’Area  Programmazione e Finanze  del Comune di Roccella Jonica, si è svolta nell’aula consiliare del Municipio una cerimonia di saluto da parte dell’Amministrazione Comunale e dei dipendenti dell’Ente locale  allo stimato funzionario roccellese.

 

Ad introdurre la cerimonia è stato il vicesindaco ed assessore ai Lavori Pubblici Francesco Scali che, dopo aver portato il saluto di tutta l’Amministrazione, ha elogiato le doti professionali e umane del dr. Curciarello,  ringraziandolo per il lavoro svolto anche a supporto delle  varie amministrazioni che si sono succedute e di quella attualmente al governo.

 

Pino è stato un dipendente eccezionale per professionalità, riservatezza, capacità di ascolto e umanità”, ha rimarcato l’assessore Scali, presente alla cerimonia insieme al Presidente del Consiglio Francesco Ursino, all’assessore alle Politiche Sociali Alessandra Cianflone, al consigliere delegato allo Sport Domenico Cartolano. 

 

Al temine dell’intervento, il vicesindaco ha consegnato al funzionario  una targa in segno di riconoscenza nella quale il Primo Cittadino di Roccella,  Vittorio Zito,  a nome dell’Amministrazione Comunale esprime “sincera e convinta riconoscenza al dott. Giuseppe Curciarello per lunghi anni responsabile dell’Area economico finanziaria del nostro comune , le cui doti umane unite ad una competenza unanimemente riconosciuta e ad un alto senso del dovere, sono state un prezioso e sicuro riferimento per tutti i colleghi di lavoro e per chi ha amministrato la città. Nel giorno del suo pensionamento e nella certezza che il suo esempio sarà guida per le nuove generazioni di dipendenti e di amministrazioni comunali”.

 

Unanimi gli apprezzamenti  e i sentimenti di gratitudine e di stima espressi nel corso dell’incontro, insieme agli auguri per il pensionamento, anche da altri funzionari  e colleghi di lavoro del “ragioniere” Curciarello, il quale,  da parte sua, ha ripercorso la carriera rivolgendo un commosso ringraziamento a quanti gli sono stati da guida e  da supporto nel suo lungo servizio,  tra  dipendenti comunali ed amministratori locali, dandogli fiducia e trasmettendogli stimoli e passione sempre nuovi per adempiere sempre al meglio il suo incarico. 

 

 

Stefania Parrone