Roccella Jonica: Il cordoglio delle istituzioni per la scomparsa del prof. Remo Bodei, cittadino onorario del Comune calabrese

Comunicato Stampa 

 

Il Sindaco con la Giunta Comunale, il Presidente del Consiglio con i Consiglieri esprimono profondo cordoglio per la scomparsa del Prof. Remo Bodei, Maestro della scuola italiana di Filosofia, accademico raffinato e di grande prestigio.

 

Nel 2018 il Consiglio Comunale di Roccella Jonica, a nome di tutta la comunità, decise di conferire al Professore Bodei, Direttore della Scuola estiva di ‘Altra’ Formazione in  Filosofia “Giorgio Colli”, promossa nel comune jonico  dall’ Associazione Culturale Scholè, la cittadinanza onoraria per aver voluto condividere con la nostra collettività un percorso culturale che ha onorato ed onora la città di Roccella,  divenuta, grazie al suo fondamentale contributo, un punto di riferimento in tutta Italia nel campo dello studio della Filosofia.

 

Remo Bodei, inoltre, era particolarmente legato alla nostra città, nella quale, come diceva spesso, si sentiva “a casa”.

 

In questo giorno triste per la cultura italiana e nel quale tutto il Paese ricorda il suo fondamentale contributo alla conoscenza della Filosofia, noi che abbiamo avuto l’onore di conoscerlo ne vogliamo ricordare le grandi doti umane, la passione per la divulgazione della Filosofia e lo straordinario contributo che ha dato per la crescita sociale e culturale della comunità di Roccella Jonica.  

 

 

Roccella Jonica, 8 novembre 2019.

 

L’Amministrazione Comunale

 

 

Largo Rita Levi Montalcini, 19 luglio 2018: il prof. Bodei riceve la targa di cittadino onorario di Roccella Jonica dall’allora Sindaco Giuseppe Certomà